giovedì 25 maggio 2017

Le nuove frontiere del cibo: comfort food.

Comfort food, home restaurant, temporary restaurant son nuove frontiere della ristorazione  o vecchie idee riciclate e ripresentate con nomi diversi, internazionali? 
Che cos' è il comfort food? 
E' cibo che da semplice alimento da consumarsi per la sopravvivenza, diventa un vero e proprio investimento emotivo da gustare, annusare, ricordare e soprattutto condividere.
È il cibo che ti dà conforto, che mette a vostro agio, come il cibo della mamma, riconoscibile nei sapori e nella materia prima usata, facile da condividere con amici, perché servito nel centro del tavolo.
Una bagna cauda, una raclette, una bourguignonne, la polenta,la chinoise, pierrade, la fondue rientrano in quei piatti conviviali che possono esser definiti comfort food. 
Anche la grolla dell'Amicizia lo è. 
Quindi non è una nuova frontiera della ristorazione, ma una vecchia idea già appartenuta a chi è nato prima di noi. 
Della serie: nella tradizione nulla si crea e nulla si distrugge.                                                                                                                                           Wilma Zanelli
 

Nessun commento:

Posta un commento